MotoGP | Esclusiva: Di Giannantonio, "Chi giudica da fuori ha molti pregiudizi"

MotoGP GP Misano Ducati Gresini – Nel weekend del Motomondiale al Misano World Circuit Marco Simoncelli, abbiamo intervistato in esclusiva Fabio di Giannantonio, rider del Team Gresini MotoGP.

Con il pilota romano abbiamo affrontato svariati argomenti e ne è nata una lunga chiacchierata che potete scoprire di seguito. Si è parlato anche del Museo di Fausto Gresini, inaugurato nei giorni scorsi.

Dichiarazioni Fabio di Giannantonio Bilancio Fino a Misano MotoGP 2023

“E’ stata una stagione di grande crescita. Siamo partiti con un nuovo progetto e un nuovo capo-tecnico, Frankie Carchedi (ingegnere di pista di Joan Mir alla Suzuki, ndr) con cui mi sono trovato subito molto bene. Le prime gare sono state di assestamento sia per lui per conoscere la nuova moto sia per me. Dalla quinta gara siamo cresciuti e ad ogni gara facciamo sempre meglio, quindi direi una buona stagione sino ad ora.”

Dichiarazioni Fabio di Giannantonio Importanza Qualifica e Partenza MotoGP 2023

“La qualifica e la partenza equivalgono ormai a metà gara. Noi fisicamente non possiamo fare tante cose in partenza, siamo un pò limitati e più in difficoltà rispetto agli altri. L’obiettivo è quello di partire più avanti per perdere meno posizioni possibili.”

Dichiarazioni Fabio di Giannantonio Possibile distanziamento caselle Partenza MotoGP 2023

“Il distanziamento delle caselle potrebbe essere d’aiuto. Di base per correre in MotoGP, dovresti essere esperto e maturo per capire il limite di aggressività alla prima curva, ma distanziare le caselle potrebbe essere un qualcosa che potrebbe migliorare le cose.”

Dichiarazioni Fabio di Giannantonio Potenza e Aiuti Elettronici MotoGP 2023

“Ad oggi ci sono tanti dispositivi che non fanno fare la differenza al pilota, però io mi diverto molto a guidare le MotoGP con le ali, tutti i vari dispositivi, gli abbassatori e l’elettronica. Di base ci sono tanti pregiudizi, soprattutto dai tifosi, da chi è fuori. Queste moto grazie a questi dispositivi ti permettono di guidare molto più forte rispetto a prima ma non ti rendono la moto facile. Quando si arriva ad un certo livello la moto è complicata e impegnativa. Per me il livello che c’è oggi in MotoGP è molto figo.”

Dichiarazioni Fabio di Giannantonio Passaggio Moto3 – Moto2 e Moto2 – MotoGP

“Sono tre categorie molto diverse tra loro. La Moto2 ha in comune con la MotoGP le dimensioni, è già una moto più grande rispetto alla Moto3. La mia idea è che se ci sono talento da parte del pilota e un buon pacchetto squadra, non è un problema passare dalla Moto3 alla Moto2.”

Dichiarazioni Fabio di Giannantonio Piloti Moto3 e Moto2

“Non ho una preferenza, seguo molto le gare e ho un rapporto un pò più stretto con qualche pilota come ad esempio Dennis Foggia, un mio vicino di casa, poi Collin Veijer che ha debuttato quest’anno in Moto3 e che sta facendo molto bene. Ho un bel rapporto con Sam Lowes, che mi ha aiutato quando ero più piccolo. Non ho un pilota preferito ma seguo molto le gare. Al di la delle preferenze vedo molto forte Acosta che farà bene anche in MotoGP, visto che la KTM è una buona moto. Tornando alla Moto3 adesso ci sono molti fattori che influenzano le prestazioni del pilota, come ad esempio la scia. Mi piace molto Collin Veijer, poi ci sono molti spagnoli.”

Dichiarazioni Fabio di Giannantonio Consigli a Giovani piloti che iniziano

“E’ sempre molto complicato, io ho fatto il CIV (Campionato Italiano Velocità), ma non proprio per scelta. Le differenza tra CIV e CEV (Campionato Spagnolo Velocità) quando lo facevo io era soprattutto data dal fatto che al CEV c’erano già squadre che partecipavano al Mondiale e che ti potevano portare subito nel Motomondiale. Al CIV c’erano squadre diverse e con moto un pò più vecchie, ma il CEV era molto più costoso e noi non ce lo potevamo permettere. Una vetrina importantissima è la Rookie Cup, visto che le gare di disputano nello stesso weekend del Motomondiale e le squadre della Moto3 possono già vederti all’opera.”

Dichiarazioni Fabio di Giannantonio Obiettivi fino al termine Stagione MotoGP 2023

“L’obiettivo è continuare a crescere, fare delle Top Five e fare almeno un podio entro la fine dell’anno. Ovviamente lavoriamo anche per il futuro ma non ho piani predefiniti.”

Dichiarazioni Fabio di Giannantonio Inaugurazione Museo Fausto Gresini MotoGP 2023

“La mia storia con Fausto è stata abbastanza particolare. Ci siamo voluti tanto bene, poi ci siamo lasciati con un pò di amarezza e poi siamo tornati insieme. Eravamo pronti a costruire un progetto bellissimo, poi purtroppo è successo quello che è successo (il team-owner è scomparso causa Covid-19, ndr). E’ stato un rapporto amore-odio bello. Quello che sta facendo la famiglia per lui, per la struttura e per la gente che ci lavora è qualcosa di incredibile. Il museo che hanno inaugurato è una cosa molto bella che ti emoziona quando lo vedi.”

img

Top 5 Moto GP

×